venerdì 19 dicembre 2014

Campotti pomodoro, mozzarella e qualcos'altro

English version below
Le strade della mozzarella.

Le Strade della Mozzarella è un progetto che mira alla valorizzazione dei territori d’origine della Mozzarella Dop, delle loro peculiarità agricole, storiche ed artistiche e degli artigiani che quotidianamente vi producono e trasformano le migliori eccellenze dell’Alimentazione Mediterranea.


Le conoscete queste strade?
Quest'anno, la strada è arrivata (per ora) fino a Parigi. Al Louvre, per la precisione, dove alcuni tra i migliori pizzaioli (Salvatore Salvo e Franco Pepe, tanto per dirne 2) hanno deliziato il pubblico con la loro pizza napoletana!
Dopo la tournée in giro per l'Europa, le strade torneranno a casa, per il congresso che si tiene ogni anno a Paestum, in primavera.
Sono due giorni intensi, ricchi di lezioni, show cooking, assaggi e interpretazioni varie a tema mozzarella, tenute da chef con le stelle e pizzaioli d'eccezione.
Purtroppo non ci sono mai stata, ma conosco chi ha avuto la fortuna di parteciparvi. E mi è bastato vedere la luce che brillava negli occhi di chi mi raccontava questi due giorni, per capire che sono indimenticabili!

IMG_9493Mozzarella

Quando sono stata invitata a partecipare al contest promosso proprio da 'Le strade della mozzarella' per l'anno 2015, non ho avuto incertezze. Dopo due minuti, il tempo di formulare una risposta un po' più articolata di un semplice SI, la mia adesione era già arrivata.

Il tema della prossima edizione del contest a base di Mozzarella di Bufala Campana DOP
Pasta di Gragnano IGP del Pastificio dei Campi ed i Grandi Pomodori Campani (come pomodorini del Piennolo, pomodori San Marzano e pomodorini di Corbara) è 'Pasta Mozzarella e Pummarola. Un viaggio essenziale'.

Ispirata dall'essenzialità, ho voluto accompagnare la pasta (per me nel formato campotti) con una semplice salsa al pomodoro. La mozzarella, si è trasformata in bocconcini croccanti dal cuore tenero, mentre i campotti sono serviti insieme a filetti e dadini di zucchine verdi fritte che addolciscono il piatto e insieme a qualche goccia di olio aromatizzato alle alici, per contrastare con un gusto più deciso.

IMG_9515Mark

Campotti su salsa di pomodoro e bocconcini croccanti di mozzarella, con zucchine e gocce di alici

per 4 persone

300 g di Campotti del Pastificio dei Campi
1 lattina di pomodorini di Corbara
olio extravergine di oliva
1 aglio schiacciato
4 filetti di alici sott'olio
3 zucchine
150 g mozzarella di bufala DOP
2 uova
pangrattato
olio di arachidi per friggere

Per la salsa
Per evitare il fastidio delle bucce dei pomodorini e per evitare di passare la salsa una volta cotta, schiacciare leggermente i pomodorini per farli uscire dal loro guscio.
In una casseruola dal fondo spesso, aggiungere un cucchiaio di olio e soffriggere un aglio schiacciato. Dopo un minuto da quando l'aglio ha cominciato a profumare e ad imbiondire, toglierlo e aggiugnere i pomodorini ed il loro succo.
Regolare di sale e lasciar cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti.

Per i bocconcini di mozzarella
Nel frattempo tagliare la mozzarella a dadini di circa un paio di centimetri e passarli nell'uovo, poi nel pangrattato, ripetere il procedimento un'altra volta, in modo da avvolgere le mozzarelline in un guscio protettivo e croccante ed evitarne la fuoriuscita in cottura. Lasciar riposare in frigorifero fino al momento di usare.
Subito dopo aver buttato la pasta, iniziare a friggerle un po' per volta in una casseruola stretta e profonda, con olio di arachide a 180°C, scolandole con una schiumarola e poggiandole ad asciugare su un foglio di carta gialla.

Per le zucchine e l'olio alle alici
In una padellina sciogliere a fuoco basso i filetti di alici. Aggiungere 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e mescolare per amalgamare il tutto ed ottenere la consistenza di una salsa.

Tagliare metà zucchine a dadini e l'altra metà a bastoncini. Come fatto per i bocconcini di mozzarella, portare a 180°C olio di arachide in una casseruola stretta e profonda e tuffarvi le zucchine a friggere, un po' per volta, scolandole con una schiumarola e poggiandole ad asciugare su un foglio di carta gialla. Salare.

In una pentola capiente portare l'acqua a bollore, salare e cuocere i campotti secondo i tempi di cottura indicati.

Per l'assemblaggio
Sul piatto, versare tre cucchiai di salsa al pomodoro, disporre i campotti al centro e in parte riempirli con le zucchine a filetti. Aggiungere i bocconcini di mozzarelline fritte, ancora calde, e i dadini di zucchina. Infine, versare un filo di olio alle alici e completare con qualche goccia dello stesso olio intorno al piatto.



IMG_9504MArk







English version

Campotti on tomato sauce and crunchy mozzarella bites, with zucchini and anchovies drops

serves 4

300 g of Campotti from Pastificio dei Campi
1 tin of   tomatoes from Corbara
extravirgin olive oil
peanut butter fo frying
1 garlic clove
4 anchovies in olive oil
3 zucchini
150 g of mozzarella di bufala DOP
2 eggs
breadcrumbs

For the tomato sauce
Free tomatoes from their skin. In a casserole stir fry the garlic clove with a tablespoon of extravirgin olive oil. One minute after garlic is getting brown, remove from the pan and add the tin of tomatoes.
Salt as needed and cook on low heath for about 15 minutes.

For the mozzarella bites
Dice mozzarella in bites 1 inch wide, turn over in the beaten eggs, then in breadcrumbs. Repeat.
Keep in the fridge.
As soon as you put on heath the pan for cooking pasta, start frying mozzarella. In a deep casserole, bring peanut oil to 180°C and fry mozzarella bites in batches.

For zucchini fries and anchovies oil

In a little pan on low heath, melt the anchovies. Add 4 tablespoons of extravirgin olive oil and mix well to get kind of a sauce.

Cut half zucchini in sticks and dice the other half. Fry following same directions as mozzarella bites.

In a large pan bring water to boil, salt and cook the pasta according to its cooking time.

For the mise-en-place 
For each plate, put three tablespoons of tomato sauce, put pasta in the middle and partially fill campotti with zucchini sticks. Add warm mozzarella bites, then zucchini cubes. Pour some anchovies oil on top and along the plate edge to complete.

LSDM_2 Mark

4 commenti:

  1. Stasera ho mangiato da sola ( uomini di casa impegnati altrove per motivi sportivi) e ho cenato (male) con avanzi. Adesso vorrei tanto un piattino di questa pasta per affrontare con la necessaria energia una lunga sera di pacchetti natalizi
    Claudette

    RispondiElimina
  2. posso mangiarmi i bocconcini croccanti di mozzarella come se fossero ciliegie?

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia, cara. E approfitto per gli auguri di buone feste, per quanto in ritardo.

    RispondiElimina
  4. complimenti sono spettacolari!

    RispondiElimina