venerdì 21 novembre 2014

Tempo di clementine (e cioccolato)

English version below
Come tutti gli anni, si arriva a novembre, e a casa nostra arrivano 10 kili di clementine ogni 3 settimane.
Ce li manda (a noi e a tante altre famiglie di Firenze, unite nei gruppi di acquisto solidali) direttamente da Rossano Calabro, Cristiana, una ragazza 'ribelle per scelta di vita' che da qualche anno ha lasciato la carriera legale e ha deciso di occuparsi della sua terra e dell'agrumeto del padre e lì, con l'aiuto del sole e delle piogge, produce in modo sano e consapevole questi frutti dolci e profumati, di cui dispiace buttare via anche solo la buccia!

Torta Ciocco Mandarino

Ma 10 kili di clementine sono tanti e così sono sempre alla ricerca di modi alternativi per gustarli.
L'ho già detto, sono nel periodo trip per il libro della Juls, e così quando ho visto questa torta cioccolatosa, con i mandarini nel titolo, ho capito che dovevo provarla.
In realtà, di mandarini indicati, qui ce n'era solo 1… troppo poco per la mia dispensa, così ho variato la ricetta e ho abbondato: la scorza di clementine l'ho usata anche nella glassa fatta con il cioccolato bianco!
Ne viene fuori una torta davvero ciocco-agrumata tanto profumata!

Torta al cioccolato fondente al profumo di clementine
(per uno stampo da 20cm)

3 uova
120 g di zucchero di canna
120 g di cioccolato fondente a pezzi
50 g di olio extra vergine di oliva
succo e buccia grattata di una clementina bio
100 g di mandorle
100 g di farina
8 g di lievito
1 pizzico di sale

per la glassa:
100 g di cioccolato bianco
la scorza di una clementina bio

Imposta il forno a 180°.
Monta le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice e spumoso.
Sciogli il cioccolato fondente (io uso il microonde alla massima potenza per 1 minuto, poi controllo, mescolo ed eventualmente proseguo per intervalli di 10 secondi), aggiungi l'olio, la scorza della clementina e il suo succo.
Aggiungi il cioccolato alle uova e mescola bene.
Trita le mandorle insieme ad un paio di cucchiai di farina presi dal totale, uniscile alla restante farina setacciata insieme al lievito. Aggiungi il pizzico di sale e versa nella ciotola con uova e cioccolato, amalgamando delicatamente.
Imburra uno stampo da 20 cm di diametro, versa un cucchiaio di farina e fallo ruotare, in modo da rivestirlo completamente. Rovescia l'impasto nella tortiera e cuoci in forno per circa mezz'ora (fai la prova stecchino).
Lascia raffreddare prima di sformare.
Per la glassa, sciogli il cioccolato bianco usando la stessa tecnica del microonde e alla fine unisci la scorza della clementina. Quando la torta è fredda, rivestila di cioccolato. Non importa se cala un po' lungo i bordi, anzi,… avrà un aspetto ancora più godurioso!


English version
This is clementine-time at ours'.  The pace is 10 kilos of clementines every 3 weeks. They come directly from south of Italy, where Cristiana takes care of them and with the help of the sun and her land, grows up these sweet and scented little orange balls.
I crave some new recipe to use them. This is a scroumptious cake, where chocolate mixes with clementine juice and zest, both inside and outside for the glaze!

Dark chocolate and clementine cake 
(20cm diameter)

3 eggs
120 g brown sugar
120 g dark chocolate
50 g extravirgin olive oil
juice and zest of one organic clementine
100 g almonds
100 g all purpose flour
8 g baking powder
1 pinch of salt

for the glaze:
100 g white chocolate
zest of one organic clementine

Preheat oven at 350F.
Beat eggs and sugar until fluffy and pale.
Melt chocolate (I use microwave at max power for the first minute, then I check, stir, and eventually warm ten minutes more at a time), add oil, zest and juice from the clementine.
Mix melted chocolate with the eggs mixture, then stir well.
Chop almonds with a a couple of tablespoon of flour taken from the total amount, add to the remaining flour and baking powder. Add a pinch of salt and sift on the bowl with eggs and chocolate, mixing gently.
Lightly grease a 20cm diameter cake pan, cover evenly with a tablespoon of flour.
Pour the batter in the pan and bake for about half an hour (check the cake with a toothpick).
Let the cake cool, then turn it out.

Meanwhile you can prepare the glaze: melt white chocolate using the same microwave technique, and add the clementine zest at the end.
As soon as the cake is cold, cover with the glaze. Don't worry if some glaze drizzles.. your cake will look more scrumptious!

TortaCioccoClementini

5 commenti:

  1. Amo il profumo delle clementine e quando ne sbuccio una non manco mai di sfregare la scorza tra le dita per conservarlo più a lungo.
    Questa torta la immagino profumatissima e deliziosa...non vedo l'ora di provarla!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son sicura che hai già provato a mettere, poi, le bucce sul termosifone, eh?
      ;-)

      Elimina
  2. è molto molto golosa gaia! anche a me stanno per arrivare i mandarini, saprò cosa farci ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, qui alla fine se ne usano solo un paio... per il resto, puoi andare di spremute!
      :-*

      Elimina
  3. Bellissima e, sembra, buonissima. I mandarini dovrebbero smorzare un po' il mio non amore per il cioccolato, che, viceversa, è adorato dalla maggioranza dei miei amici!

    RispondiElimina